Imola, l’invito del Comune: «Un minuto di silenzio per ricordare Fausto Gresini»

Al termine l'impianto di altoparlanti del centro trasmetterà un ricordo di Fausto Gresini e il rombo delle sue moto

Di Gigi Soldano - Carlo Canzano, La bellezza dei vent'anni (al muretto), in SportWeek, nº 12 [825], Milano, La Gazzetta dello Sport, 25 marzo 2017, p. 43., Pubblico dominio

La città di Imola si appresta a dare domani, sabato 27 febbraio, l’addio a Fausto Gresini. Come già annunciato da team Gresini Racing, sarà una cerimonia in forma privata e trasmessa in diretta Facebook.
Il Comune di Imola, città del due volte campione di motociclismo, ha pensato ad un’iniziativa per ricordare il suo illustre cittadino.
«Per farlo, accogliendo l’idea di Renata Nosetto (vedova dello storico direttore dell’autodromo Roberto), il sindaco Marco Panieri invita tutti i cittadini ad osservare, domani (27 febbraio) alle ore 10, un minuto di silenzio».

«Sarà il nostro modo per rendere omaggio, ciascuno nel luogo in cui si trova, evitando assembramenti, ad un grande campione ed un grande uomo, che ha portato il nome di Imola nel mondo, rimanendo sempre profondamente legato alla sua città. Vogliamo così testimoniare tutto il nostro affetto e la nostra gratitudine nei riguardi di Fausto» commenta il sindaco Marco Panieri.
Al termine del minuto di silenzio, introdotto dal sindaco, attraverso l’impianto di filodiffusione presente nel centro storico sarà diffuso un ricordo di Fausto Gresini, seguito dal rombo delle sue moto, come saluto della sua città.