Covid-19, nel circondario 33 casi. Le vaccinazioni con seconda dose sfiorano 200

Ieri altri 90 operatori dell'Ausl hanno completato il ciclo vaccinale. In regione 1.208 nuove positività e 35 decessi

Foto Isolapress
A differenza degli ultimi giorni, oggi (24 gennaio) il bollettino dell’Ausl Imola sull’andamento del contagio nel circondario riporta più nuovi casi che guarigioni. Sono infatti 33 le nuove positività riscontrate dall’azienda sanitaria su 309 tamponi molecolari e 199 antigenici rapidi (508 in totale). 30 le persone dichiarate guarite.
Si interrompe quindi una tendenza che durava da quasi due settimane: l’ultimo giorno in cui il numero di nuovi casi aveva superato il numero di guariti era stato il 12 gennaio.
La percentuale di positivi rispetto ai tamponi analizzati è del 6.5%, in aumento rispetto a ieri, quando erano stati 26 i casi registrati su 547 tamponi.
Salgono quindi a 6.612 i casi totali da inizio pandemia e 730 i casi attivi.
Per quanto riguarda i ricoveri, 29 sono i pazienti Covid al Santa Maria della Scaletta, 6 le persone ricoverate nell’unità d’emergenza del pronto soccorso, 11 a Castel San Pietro e 14 i residenti nel circondario in terapia intensiva a Bologna.

Il punto sui vaccini: seconde dosi sfiorano quota 200

Nella giornata di ieri sono state effettuate 71 prime dosi vaccinali all’interno di case di riposo e case famiglia, su ospiti ed operatori. Al centro medico dell’autodromo di Imola sono state effettuate inoltre 43 iniezioni con prima dose su operatori delle residenze per anziani e operatori del servizio assistenza domiciliare (Sad) e 90 seconde dosi con cui hanno completato il ciclo vaccinale altrettanti operatori sanitari dell’Ausl di Imola.
2.961 le persone vaccinate con prima dose e 199 gli operatori sanitari dell’Ausl che hanno completato il ciclo vaccinale.

I numeri in regione

Su 21.825 tamponi effettuati, sono 1.208 nuovi positivi sul territorio regionale, di cui 548 asintomatici. 547 guariti. L’età media nei nuovi positivi è di 46 anni. 35 i decessi. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 5,5%. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 202 nuovi casi; a seguire Modena (175), Reggio Emilia (167), Rimini (152), Ferrara (115), Ravenna (84), Forlì (81), Cesena (72), Piacenza (69), Parma (58). Infine, Imola (33).