Il sindaco di Imola Panieri nominato vicepresidente della conferenza socio-sanitaria metropolitana

La Ctssm si occupa della governance delle politiche sociali e sanitarie dell’area metropolitana di Bologna

Panieri (al centro) con il dg dell'Ausl Imola Rossi al drive through di via Pirandello. Isolapress

Nell’incontro di ieri pomeriggio la Conferenza territoriale sociale e sanitaria metropolitana ha approvato la nomina di Marco Panieri, sindaco di Imola, a vicepresidente della conferenza stessa.
Panieri affiancherà quindi il presidente Giuliano Barigazzi e l’altra vicepresidente Erika Ferranti, sindaca di Bentivoglio, nella governance delle politiche sociali e sanitarie dell’area metropolitana di Bologna, in piena sinergia con le strategie regionali.

La conferenza sanitaria metropolitana di Bologna, nata nel 2016, è composta da Regione, Città metropolitana, Comuni di Bologna e Imola, presidenti dei comitati di distretto di Bologna e Imola, distretti sanitari delle Ausl, Università di Bologna, direttori di distretto e degli uffici di piano