Fausto Gresini, il figlio Lorenzo: «Si va nella direzione giusta»

«Al momento si è stabilizzato, seppur con ancora qualche linea di febbre»

«Babbo sta rispondendo in modo positivo alle cure». Poche parole che tutti gli appassionati di motori aspettavano. Sono quelle condivise in un breve post su Facebook da Lorenzo Gresini, figlio del manager e campione di motociclismo Fausto, ricoverato da orma venti giorni in terapia intensiva al Maggiore di Bologna.
«Al momento si è stabilizzato, seppur con ancora qualche linea di febbre, si va nella direzione giusta» conclude Lorenzo. Domenica la notizia della comparsa di febbre alta aveva fatto preoccupare per le sue condizioni, che rimangono gravi.

In mattinata era arrivato anche il messaggio di vicinanza anche dall’amico e imolese Claudio Costa, lo storico dottore dei piloti: «Caro Fausto, vinci questa battaglia e rendi felici tutti quelli che ti vogliono bene. Sei un campione. La vittoria è nel tua anima».