Tre in ospedale dopo un frontale sull’asse attrezzato

Sul posto i carabinieri di Imola, che dovranno ora stabilire l'esatta dinamica dell'incidente

Foto Isolapress

L’asse attrezzato a Imola torna al centro della cronaca. All’altezza dello svincolo per Zolino una Dacia Duster e una Renault Clio sono rimaste coinvolte in un frontale poco dopo le 8.30 di stamattina (3 dicembre). Secondo le prime ricostruzioni, che però sono ancora in corso ad opera dei carabinieri di Imola, una delle due vetture avrebbe invaso l’altra corsia andando a sbattere contro l’altra, che procedeva nella direzione opposta.
Le due auto, dopo il violento schianto, hanno terminato la propria corsa contro il guard-rail.

A bordo della Clio un giovane, sulla Dacia due persone, tra cui un minorenne. Tutti e tre sono stati trasportati al pronto soccorso di Imola, ma le loro condizioni non desterebbero preoccupazione. Come detto, sul posto per i rilievi del caso i carabinieri di Imola che ora dovranno ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e le cause che hanno portato allo schianto.
Considerato anche l’orario e il traffico che abitualmente è presente sull’asse, la circolazione ha subìto disagi e rallentamenti.

+++ Notizia in aggiornamento +++