Allerta arancio per neve nelle valli di Santerno e Senio

Previste «precipitazioni a carattere nevoso sui rilievi con quota neve attorno a 500 m in progressiva discesa»

Neve a Castel del Rio. Isolapress

Nei prossimi giorni la prima neve potrebbe fare la sua comparsa nelle vallate di Santerno e Senio. Oggi, martedì 1 dicembre, l’Agenzia regionale della protezione civile ha emesso un’allerta meteo in cui si prevede, già da oggi, un aumento della nuvolosità che porterà precipitazioni che si estenderanno, dalla serata-nottata, all’intera regione.
«Le precipitazioni – si legge nel bollettino di Allerta Meteo – saranno a carattere nevoso sui rilievi con quota neve attorno a 500 m in progressiva discesa fino alla pianura in nottata e proseguiranno poi, con diverse intensità, per l’intera giornata di mercoledì 2 dicembre».
In pianura, inizialmente saranno sotto forma di pioggia per poi trasformarsi in neve in nottata. Tra le macroaree interessate anche le zone C1 e C2, ovvero la vallata del Santerno (con Castel del Rio, Fontanelice, Borgo Tossignano e Casalfiumanese) e la vallata del Senio (in particolare Casola Valsenio e Riolo Terme).