Imola, oggi più guariti che nuovi positivi. Due vittime in città e a Castel San Pietro

Sono 77 i pazienti Covid al Santa Maria della Scaletta, 4 le persone in terapia intensiva a Bologna

Isolapress
Per la prima volta da mesi, i guariti superano i positivi. Una notizia confortante che arriva dal quotidiano aggiornamento dell’Ausl Imola sull’andamento del contagio nel circondario.
66 le persone dichiarate guarite dall’azienda sanitaria, 57 i nuovi contagi sul territorio registrati domenica 29 novembre (su 852 tamponi messi a referto ieri).
40 dei nuovi positivi sono asintomatici, 24 i casi di oggi riferibili a focolai noti. Salgono così a 3.408 i casi di positività nel circondario imolese da inizio pandemia, mentre scendono a 1.610 gli attivi.
Purtroppo però anche oggi l’Ausl dà notizia di due decessi, dopo i dieci di ieri (leggi qui).
Si tratta di una donna di 91 anni di Castel San Pietro e un uomo di 96 anni di Imola.
Per quanto riguarda i ricoveri, 9 pazienti positivi sono ricoverati all’ospedale di Castel San Pietro Terme, 70 nei reparti Covid del Santa Maria della Scaletta del III e IV piano (+1 rispetto a ieri), 7 in pronto soccorso.
In terapia intensiva, a Bologna, scendono a 4 i pazienti del nostro territorio ricoverati.