Covid a Imola, 107 nuovi casi (13.7%) e cinque decessi nel circondario

Tre vittime a Castel San Pietro, tra cui un 45enne. 72 le persone ricoverate in ospedale (4 in terapia intensiva)

L'ospedale Santa Maria della Scaletta
Su 783 tamponi refertati, oggi sono 107 i nuovi casi positivi registrati dall’Ausl di Imola.
Ovvero il 13.7% dei tamponi analizzati.
Purtroppo però ciò che emerge dal consueto rapporto sull’andamento dell’epidemia nel circondario è l’aumento delle vittime.
L’Ausl di Imola ha infatti annunciato il decesso di altre 5 persone, decedute con/per il Covid. Tre di loro erano residenti a Castel San Pietro Terme. Si tratta di un 45enne, tra le vittime più giovani della pandemia nel nostro territorio, che da giorni era ricoverato in terapia intensiva a Bologna e di due persone di 77 ed 85 anni.
Il quarto decesso riguarda un 78enne imolese ed un quinto un 92enne di Medicina.
Secondo giorno con vittime nel circondario (ieri un 73enne imolese), i decessi da inizio pandemia salgono così a 58.

Sono 60 le persone ricoverate al reparto internistico Covid di Imola, 8 quelle nell’unità d’emergenza del pronto soccorso. Mentre sono quattro quelle ricoverate in terapia intensiva a Bologna.