Covid, nel circondario 92 nuovi contagi e la 53esima vittima: un 73enne di Imola

Il rapporto tra tamponi analizzati e casi positivi è del 14.4%, in aumento rispetto al 8.8% di ieri

Torna a salire la percentuale di tamponi positivi rispetto a quelli analizzati dall’Ausl di Imola oggi, sabato 21 novembre. Su 639 tamponi refertati infatti sono 92 i nuovi casi positivi registrati dall’Ausl di Imola, una percentuale del 14.4%, in aumento rispetto al 8.8% di ieri.
Dei nuovi casi, 65 sono asintomatici e ben 61 casi sono stati individuati attraverso il tracciamento dei contatti di casi già accertati. Nessun guarito.

Tuttavia oggi l’Ausl di Imola comunica il decesso della 53esima vittima con/per Covid-19 nel circondario: si tratta di un uomo di 73 anni, spirato al reparto Covid dell’ospedale di Imola, dove era ricoverato.
In totale i casi salgono a 2569 e 1364 sono i casi attivi.

A ieri, ultimo aggiornamento disponibile, erano 58 i ricoverati nel reparto Covid del Santa Maria della Scaletta di Imola e 8 le persone nell’unità d’emergenza del pronto soccorso, mentre sono 5 le persone diagnosticate dalla nostra Azienda e attualmente centralizzate in terapia intensiva a Bologna.