Mascherine e materiale per la scuola donati alla Croce rossa di Imola

«Abbiamo ricevuto quaderni e penne per aiutare le famiglie in difficoltà»

Il territorio scende di nuovo in campo al fianco della Croce rossa italiana. «Per aiutarci e aiutare la cittadinanza a combattere questa seconda ondata di emergenza Covid-19» spiega la presidente del comitato di Imola, Fabrizia Fiumi.
Infatti, anche nella seconda fase di emergenza Covid-19, la Croce rossa è tra le realtà in prima linea per aiutare i cittadini. A partire dalla linea di supporto psicologico attivata appositamente per l’emergenza (leggi qui la notizia) fino ad arrivare alla distribuzione di generi alimentari e prodotti alle famiglie in difficoltà.
«Abbiamo ricevuto quaderni, penne, materiale per la scuola destinati a ragazzi di elementari e medie – prosegue Fiumi -. Ringraziamo il supermercato La Famiglia Despar di Castel Bolognese e la responsabile di filiale, Milena Bertelli, poiché il loro gesto ci permetterà di aiutare famiglie in difficoltà. Un grande grazie va anche al Cral della Bcc ravennate, forlivese e imolese che ha donato al nostro e a ciascuno degli altri comitati della zona mille mascherine certificate».