Come previsto dall’ordinanza del Ministero della Salute, da domenica 15 novembre l’Emilia-Romagna è Zona arancione. Non saranno più consenti gli spostamenti fuori dal proprio comune ad eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità, motivi di studio o di salute o per svolgere attività o usufruire di servizi non disponibili nel proprio Comune (per esempio andare all’ufficio postale o a fare la spesa, se non ci sono tali uffici o punti vendita nel proprio Comune).

Dalle 5 alle 22 non è necessario motivare gli spostamenti all’interno del proprio comune. Per spostamenti verso altri Comuni, nonché dalle 22 alle 5 anche all’interno del proprio comune, si deve essere sempre in grado di dimostrare che lo spostamento rientra tra quelli consentiti, anche mediante autodichiarazione.

Il Ministero dell’Interno ha messo a disposizione il modulo da compilare per giustificare gli spostamenti (l’ormai famosa autocertificazione). Può essere compilato già prima di uscire di casa e poi consegnato agli agenti in caso di controllo, oppure può essere compilato al momento essendo in dotazione alle forze dell’ordine incaricate dei controlli.


Fai click qui per scaricare il modulo dal sito del Ministero dell’Interno


 

modello_autodichiarazione_editabile_ottobre_2020