Formula 1 a Imola, il programma e come vedere le gare

Domenica 1 alle 13.10 la gara preceduta dall'inno di Mameli e da due passaggi dei caccia Eurofighter

La Formula 1 torna in riva al Santerno. Anche se senza il consueto spettacolo di pubblico sulle tribune. Ma non è l’unica novità che caratterizza il primo Gp dell’Emilia-Romagna. Per la prima volta, proprio ad Imola, sarà testato il nuovo format di gara su due giorni: si parte oggi, dalle 10 alle 11.30, con le prove libere e le qualifiche (dalle 14 alle 15).

Domenica, alle 13.10, la gara, due ore prima della partenza tradizionale (non va dimenticato che, dal 25 ottobre, è entrata in vigore l’ora solare). Prove e gare saranno trasmesse da Sky Formula 1 e Tv8. I piloti sono arrivati sul circuito già ad inizio settimana e hanno testato la pista nella mattina di venerdì. Domenica, pochi minuti prima della gara, ci sarà il minuto di silenzio contro il razzismo, seguito dall’inno nazionale cantato da Il Volo e da due passaggi di 4 velivoli caccia Eurofighter appartenenti al 4° Stormo di Grosseto (2) e al 51° Stormo di Istrana (TV), pilotati da militari dell’Aeronautica Militare.
Sabato sarà il giorno della consegna di un premio speciale alla carriera a Gian Carlo Minardi, fondatore dell’omonima scuderia faentina (oggi AlphaTauri) e al pilota imolese Pierluigi Martini.

La Formula Renault
Sarà l’Eurocup della Formula Renault a fare da sparring partner alla Formula 1. Gara 1 della competizione monomarca francese è in programma sabato alle 15.30, mezz’ora dopo la conclusione delle qualifiche di Hamilton e compagni. Alle 8.55 di domenica, invece, le qualifiche di Gara 2, prevista per le 10.30.