Imola. Incidente in Pedagna, donna di 55 anni trasportata al Maggiore

Sul posto anche i vigili del fuoco: una delle due auto coinvolte perdeva metano dal serbatoio

Foto dei vigili del fuoco di Bologna

L’incrocio tra via Puccini e via Baruzzi, quartiere Pedagna, è stato teatro di un violento schianto tra due auto nel pomeriggio di oggi. Alle 15.30 una Seat Ibiza guidata da un 19enne imolese si è scontrata con una Mercedes Classe A a bordo della quale viaggiava una 55enne sempre residente in città.
L’impatto, la cui dinamica è in fase di accertamento da parte della polizia locale di Imola, è stato tanto inevitabile quanto violento.

Ad avere la peggio è stata proprio la donna, immediatamente soccorsa dal 118 e trasportata al Maggiore di Bologna. Stando agli ultimi aggiornamenti, le sue lesioni sarebbero serie ma la 55enne non è in pericolo di vita e la prognosi non è riservata.
Oltre a sanitari, sul posto con ambulanza e auto con medico a bordo, sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Imola per mettere in sicurezza lo scenario.
Una delle due auto era infatti alimentata a metano e perdeva gas dal serbatoio, come riferito dal 115. I caschi rossi hanno chiuso la perdita.

Via Puccini è rimasta chiusa per tutta la durata delle operazioni di soccorso e per consentire i rilievi della polizia locale.