Controlli dei Nas, sanzionato il gestore di una palestra imolese

Multa da 1.600 euro

Arriva la prima sanzione per una palestra di Imola. Ieri, venerdì 23 ottobre, i Nas di Bologna, impegnati nei controlli in piscine, palestre e circoli sportivi della città, hanno sanzionato il gestore di una palestra «perché avrebbe omesso di applicare la normativa per evitare la diffusione dell’epidemia tra i fruitori del suo locale», come riferiscono i carabinieri.

Il gestore della palestra ha ricevuto una multa da 1.600 euro.