Imola e circondario, 31 nuovi casi e record di tamponi: 605

Di questi 17 presentano sintomi della malattia. In città 22 nuovi positivi

Due operatrici davanti alla tenda di pre-triage di Imola. Isolapress

Mai così tanti tamponi, quasi il doppio rispetto a ieri, a Imola. Come riferisce l’Ausl del circondario, oggi, 22 ottobre, sono stati messi a referto ben 605 tamponi. Da questi sono emersi 31 nuovi casi di positività al Covid-19, di cui la maggior parte relative a persone residenti a Imola (22).
Gli altri tamponi positivi sono relativi a tre persone di Castel San Pietro, due di Dozza, una di Medicina, una di Castel Guelfo e una persona residente al di fuori del circondario.


Leggi anche: «Test rapidi in farmacia anche per i nonni degli studenti»


«Dall’indagine epidemiologia – spiega l’Ausl Imola – è emerso che 16 di questi nuovi casi sono contatti stretti di casi già accertati, sei dei quali riferibili a tre diversi focolai familiari». 14 invece sono i casi cosiddetti “sporadici” mentre il restante caso è stato individuato perché sottoposto a tampone prima di un ricovero in ospedale.

Dei 31 casi individuati oggi, 17 presentano sintomi della malattia.


Leggi anche: Covid, l’Ausl: «Rilevati sei casi nelle scuole, cinque a Imola»