Covid, boom di casi nel circondario: 40. 26 solo a Imola, coinvolte otto scuole

29 I casi sintomatici, l'Ausl:"Dati che devono farci rialzare la guardia". Sei classi in isolamento in attesa dei tamponi

L'ospedale Santa Maria della Scaletta

Dati preoccupanti dal bollettino quotidiano dell’Ausl Imola sulla situazione Covid nel circondario. Oggi sono addirittura 40 i casi positivi al virus individuati dall’azienda sanitaria. Di questi, 26 sono relativi a persone residenti a Imola, 6 di Mordano, 4 di Medicina, 2 di Casalfiumanese, 1 di Castel San Pietro Terme e 1 di Dozza. “Dati che devono farci rialzare la guardia” riferisce l’Ausl.

Di questi 40 nuovi casi di oggi, domenica 18 ottobre, 29 sono sintomatici. Infatti 14 positivi sono stati individuati con tampone effettuato in seguito allo sviluppo sintomi del virus, come spiega l’Ausl Imola. 23 dei nuovi positivi sono invece stati individuati perché contatti di casi già accertati in precedenza. I contagi totali da inizio pandemia salgono a 698, quelli attivi a 114. Restano 7 le persone ricoverate nel reparto Covid del Santa Maria della Scaletta.

Ben otto i tamponi positivi in ambiente scolastico, in otto diverse scuole del circondario. Sette quelle di Imola, una di Mordano. In quasi tutti i casi i compagni di classe sono stati considerati dall’Ausl contatti stretti e quindi messi in isolamento domiciliare. Ecco le scuole coinvolte e le misure adottate:

  1. Asilo Nido Mora e Mirtillo di Imola. 1 alunno asintomatico contatto stretto di caso famigliare. L’ultimo giorno a scuola è stato il 15 ottobre. Alunni e personale docente e ATA della sezione sono stati considerati contatti stretti e posti in quarantena con tampone programmato.
  2. Liceo scientifico Valeriani di Imola. 1 studente contatto stretto extrascolastico di caso positivo, asintomatico. L’ultimo giorno di scuola è stato il 12 ottobre. I compagni di classe sono stati considerati contatti stretti (tampone e quarantena), i docenti contatti occasionali (solo tampone).
  3. Scuola Media G.Pascoli di Mordano. 1 studente contatto famigliare di caso positivo, sintomatico. Ha frequentato fino al 12 ottobre. Gli alunni sono stati considerati contatti stretti, i docenti contatti occasionali.
  4. Liceo Classico Rambaldi di Imola. 1 alunno sintomatico, ha frequentato fino al 9 ottobre. Tampone di controllo a compagni e docenti.
  5. Istituto tecnico industriale ITIS Alberghetti di Imola. 1 contatto stretto extra scolastico, asintomatico, ultimo giorno di scuola 12 ottobre. Gli alunni sono stati considerati contatti stretti, i docenti contatti occasionali
  6. Istituto agrario Scarabelli di Imola. 1 studente asintomatico, ultimo giorno di scuola 12 ottobre. I compagni sono stati considerati contatti stretti, i docenti contatti occasionali.
  7. Scuola Media L.Orsini di Imola. 1 studente sintomatico, ultimo giorno di scuola 13 ottobre. I compagni sono stati considerati contatti stretti, i docenti contatti occasionali.
  8. Liceo Tecnologico Alberghetti. 1 studente sintomatico. Nei giorni precedenti la comparsa dei sintomi ha effettuato didattica a distanza pertanto non sono stati presi provvedimenti.