Aumentano i casi all’alberghiero Scappi, quattro studenti positivi

Sono collegati al primo caso, individuato negli scorsi giorni. Classe in isolamento anche alla primaria Casadio di Imola

Lo Scappi di Castel San Pietro

Sono quattro studenti, tutti della stessa classe, i casi positivi individuati dall’Ausl in seguito ai tamponi di controllo effettuati dopo la positività di uno studente dell’alberghiero Scappi di Castel San Pietro.
Come riferito dall’Ausl Imola, nessuno di loro è residente nel circondario e sono tutti asintomatici.
La loro positività ha fatto scattare per la classe l’isolamento fiduciario in quanto considerati in seguito all’indagine epidemiologica contatti stretti.

Inoltre, «40 ragazzi di altre classi che hanno condiviso attività ricreativa comune sono stati definiti come contatti occasionali ed è stato loro programmato il tampone» spiega l’Ausl.

Novità anche sul fronte delle quattro scuole di Imola in cui ieri si sono verificati casi (leggi qui l’articolo).
Dopo il sopralluogo effettuato dal dipartimento di sanità pubblica, solo gli gli studenti di una classe della primaria Casadio (Ex Chiusura) sono stati definiti contatti stretti e posti in isolamento, mentre i docenti sono stati considerati contatti occasionali. È atteso per domani l’esito dei tamponi di controllo delle 148 persone, tra personale scolastico e studenti, che sono stati sottoposti al test.