Osteria Grande, auto in fiamme sulla via Emilia

Il 23enne faentino al volante è riuscito a uscire dall'abitacolo incolume. Strada chiusa per mezz'ora

Auto in fiamme e tanta paura a Osteria Grande nel pomeriggio di ieri. La Ford di un 23enne di Faenza era ferma al semaforo sulla via Emilia all’altezza di Molino Scarselli quando improvvisamente è stata avvolta dal fuoco. Il giovane alla guida è riuscito ad uscire dall’abitacolo poco prima che le fiamme avvolgessero completamente l’auto, distruggendola.

Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco e la polizia locale, che ha chiuso la strada al traffico. «Giunti nelle vicinanze dell’auto e riscontrato che il veicolo era completamente avvolto dalle fiamme, abbiamo eseguito la chiusura completa della statale per mezz’ora circa, insieme ad una pattuglia dei carabinieri, per mantenere a distanza di sicurezza persone e cose, sino al completo spegnimento» spiega l’ispettore capo di Castel San Pietro Marocchi. Dopo i necessari rilievi, sono ora in corso gli accertamenti del caso da parte della locale.