Impresa Imolese, Lombardi sbanca l’Euganeo di Padova

Inizia con il piede giusto l'avventura dei rossoblù. Vittoria di misura contro una delle favorite per la promozione

Isolapress

Mentre gli occhi del mondo sportivo erano puntati su Imola e sul Mondiale, l’Imolese ha fatto una prima, inaspettata impresa a Padova. All’esordio in campionato, l’undici di Cevoli ha colto una vittoria di misura sul campo di una delle favorite per la promozione in B grazie alla cavalcata inarrestabile di Lombardi. 0-1 per gli ospiti e primi tre punti messi in saccoccia per l’Imolese.

La partita

Cevoli punta su Morachioli e Ventola davanti con Ingrosso a presidiare la corsia mancina. Tandem d’attacco Morachioli-Ventola. Partono bene i romagnoli con un rasoterra dal limite di Lombardi deviato in corner. Sul fronte opposto, al 13’, Della Latta impatta di testa ma la sfera è alta sopra alla traversa.
Al 34’ l’episodio che decide la gara. Lombardi parte dalla propria metà campo palla al piede e, dai 20 metri, lascia partire un fendente che si insacca nell’angolino.
La ripresa si apre con il Padova vicino al pari. Tre contro tre in velocità con la coppia Jelenic-Hallfredsson protagonista, fino alla conclusione con l’islandese che spara alto. Cresce il pressing veneto con i rossoblù che agiscono di rimessa attraverso le rapide ripartenze. All’82’ Jefferson ci prova da posizione defilata ma la mira è difettosa. Due minuti dopo l’arbitro Rutella espelle Polidori. Il fortino romagnolo regge l’assalto dei biancorossi ed il triplice fischio profuma d’impresa.

Padova-Imolese 0-1 (34′ Lombardi)

Padova: Vannucchi, Valentini, Della Latta (71’Buglio), Mandorlini, Germano, Hallfredsson (53’Saber), Jelenic, Baraye (71’Gasbarro), Andelkovic, Nicastro (53’Santini), Paponi (22’Jefferson). A disp.: Voltan, Merelli, Biancon, Vasic, Fazzi, Soleri, Pelagatti. All.: Andrea Mandorlini
Imolese Calcio 1919: Siano, Pilati (75’Boccardi), Rinaldi, Carini, Rondanini, Torrasi, Provenzano (91’Alboni), Lombardi (65’Masala), Ingrosso, Morachioli (65’Polidori), Ventola (75’Sall). A disp.: Rossi, Angeli, Cerretti, Tonetto, Mele, D’Alena, Mattiolo. All.: Roberto Cevol