Referendum, i dati sull’affluenza di domenica nel circondario

Imola trainata dalle comunali (54,58%), Castel del Rio fanalino di coda. I seggi resteranno aperti fino alle 15

Foto di repertorio. Isolapress

Ad eccezione di Imola, trainata dalle elezioni comunali (54,58%), i numeri sull’affluenza nei comuni del circondario alle 23 di domenica vanno dal 37,14% di Castel del Rio al 46,57% di Mordano. Rispetto all’affluenza media della provincia di Bologna (43,54%), sei comuni del circondario imolese hanno fatto registrare una percentuale di aventi diritto alle urne più bassa nel primo giorno di consultazioni.
Anche Dozza non ha raggiunto il 40%, fermandosi a 38,45%.

I seggi hanno riaperto alle 7 di oggi (lunedì 21) e resteranno aperti fino alle 15.

Di seguito i dati sull’affluenza dei comuni del circondario imolese alle 23:

Borgo Tossignano 40,94%, Casalfiumanese 41,86%, Castel del Rio 37,14%, Castel Guelfo 44,16%, Castel San Pietro 44,67%, Dozza 39,45%, Fontanelice 43,43%, Imola 54,58%, Medicina 42,57%, Mordano 46,57%.

Di seguito i dati sull’affluenza dei comuni del circondario imolese alle 19:

Borgo Tossignano 33,71%, Casalfiumanese 33,12%, Castel del Rio 32,59%, Castel Guelfo 33,69%, Castel San Pietro 34,57%, Dozza 30,93%, Fontanelice 33,79%, Imola 44,65%, Medicina 31,29%, Mordano 34,82%

Di seguito i dati sull’affluenza alle 12 per i comuni del circondario imolese:

Borgo Tossignano (13,42%), Casalfiumanese (14,22%), Castel del Rio (14,19%), Castel Guelfo (15,19%), Castel San Pietro (14,98%), Dozza (13,65%), Fontanelice (14,93%), Imola (20,06%), Medicina (12,74%), Mordano (14,65%).