Mondiali di Imola, Cassani punta su Nibali, Ganna. Ecco i convocati

Al femminile, all-in su Elisa Longo Borghini. Tutti i nomi della spedizione azzurra

Isolapress

Dieci per la prova in linea, due per la corsa contro il tempo. Dieci per sfidare Gallisterna e Mazzolano, due per sfidare il cronometro. Il ct della nazionale azzurra di ciclismo ha reso noti i nomi dei componenti della squadra che giocherà in casa al Mondiale di Imola.
I grandi nomi, come già annunciato, sono Vincenzo Nibali e Filippo Ganna, uomini nei quali l’Italia ripone le sue speranze di trionfo.
Rispetto ai preconvocati, il ct di Solarolo ha deciso di rinunciare a Moscon, Colbrelli e Formolo (quest’ultimo reduce da un infortunio).
Per la prova in linea, a supporto del capitano Nibali, ci saranno gli esperti Ulissi e Visconti, Caruso, Bettiol, Brambilla, la possibile sorpresa Bagioli, Conci, Fabbro e Masnada (tra questi ultimi le due possibili riserve).
Per la crono Ganna, che parte con i favori del pronostico per un posto sul podio, sarà affiancato da Affini.

Femminile, all-in su Elisa Longo Borghini

Subito dopo la fine del Giro d’Italia femminile, il ct Salvoldi ha reso noti i nomi delle azzurre per la spedizione imolese. All-in sul capitano Elisa Longo Borghini, terza al Giro rosa. Con lei convocate per la prova in linea Balsamo, Cavalli, Cecchini, Guderzo, Magnaldi, Paladin, Ragusa e Silvestri.
Per la crono la maglia azzurra sarà sulle spalle di Bussi e Guazzini