La parrocchia di San Gabiele di Lugo in festa per il patrono

Dal 19 al 29 messe, pranzi e un concerto di chitarre dei ragazzi dell'oratorio

La chiesa di San Gabriele

Poco dopo aver accolto il nuovo parroco don Bruno Resta, la Parrocchia di San Gabriele Arcangelo in Lugo renderà omaggio al proprio patrono con una serie di eventi rivolti all’inclusione dei fedeli e all’invito alla preghiera.
Tra il 19 e il 29 settembre (giorno della ricorrenza) sono tante le attività che accompagneranno la celebrazione del santo ci sono: giochi, merende, pranzi comunitari e un concerto di chitarre suonato dai ragazzi lughesi dell’oratorio San Gabriele venerdì 25.

Ed è proprio don Bruno a spiegare perché, nonostante la difficile situazione, la parrocchia non ha voluto rinunciare a celebrare il patrono: «Carissimi parrocchiani, di questi giorni, si può ancora parlare di festa, di fare una festa? Oserei dire, si deve proprio! Si fa festa per condividere una buona notizia, un pezzo di strada che si può fare insieme. Personalmente mi fa bene incontrarvi nei diversi luoghi del nostro territorio e dirsi buongiorno, così come al termine delle messe, portarmi sul sagrato della chiesa per stare con voi».