Cambiare i vertici dell’Asp

111

Sull’Asp occorre intervenire cambiando i vertici. L’attuale presidente è stato nominato dal Commissario prefettizio nella primavera del 2018, durante il periodo di vacatio del sindaco Manca. Ma quella di presidente dell’Asp è una carica politica strategica molto importante per una struttura essenziale per il territorio. Questa è una situazione che non può più essere tollerata, la politica deve prendersi la responsabilità della guida dell’Asp con persone competenti. L’emergenza pandemica si protrarrà ancora nel tempo e le sue conseguenze sono e saranno importanti. Non possiamo pensare di lasciare qualcuno indietro. Per questo motivo l’Asp territoriale deve essere pienamente operativa e in grado di compiere scelte in linea con le esigenze della comunità.

Romano Linguerri
candidato al Consiglio comunale
nella lista Imola Riformista