Soccorso alpino recupera 21enne di Lugo sorpresa dal maltempo sul Cimone

La ragazza stava facendo un'escursione con un'amica. Le giovani hanno trovato rifugio in un bivacco

588
Foto Soccorso Alpino E-R

Sono partite da Ravenna per fare una passeggiata al Cimone quando il maltempo le ha sorprese. Brutta disavventura per due 21enne, una residente a Lugo e una a Ravenna nel pomeriggio di martedì 11 agosto.
Lasciata la macchina al parcheggio del Cimoncino, le due ragazze si sono incamminate lungo il sentiero Cai 445, ma giunte a quota 1400 metri sono state sorprese da un violento temporale.
«Fortunatamente le due giovani sono riuscite a raggiungere il bivacco Gran Mogol dove hanno trovato riparo – spiega il Soccorso alpino regionale -. Molto impaurite e bagnate le due hanno chiamato il 112 per chiedere aiuto alle 17.10 circa».

Il comando di compagnia di Pavullo ha attivato quindi il Soccorso alpino e speleologico della stazione Monte Cimone. Sul posto è stata inviata una squadra, i cui tecnici sono riusciti a raggiungere il bivacco con un mezzo fuoristrada.
La giovane di Lugo e l’amica, caricate sul mezzo e portate al Cimoncino, sono tornate a casa in auto e in buone condizioni di salute.