Tra storia e archeologia, a Imola la rocca si visita al tramonto

Tre visite guidate nella fortezza sforzesca. Giovedì 6 agosto il primo appuntamento con la famiglia Riario-Sforza

779

Tre diversi appuntamenti per ripercorrere la storia della fortezza simbolo di Imola. “Rocca al tramonto. Itinerari tra storia e archeologia” è il nome del ciclo di visite guidate organizzato dai musei civici di Imola con protagonista la rocca sforzesca. Una guida accompagnerà i visitatori in «una gradevole passeggiata tra le mura della fortezza che si concluderà nella torre più alta con una suggestiva veduta della città di Imola al tramonto». Saranno organizzati due turni di visita guidata per ogni appuntamento, il primo dalle 18.30 alle 19.30 e il secondo dalle 19.30 alle 20.30. Alla visita potranno partecipare al massimo 20 persone per turno e l’ingresso sarà gratuito previa prenotazione telefonando al 0542.602609 dal lunedì al venerdì 9-13 o inviando una mail a musei@comune.imola.bo.it. Sarà inoltre obbligatorio indossare la mascherina e mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro.

Il primo appuntamento è in programma giovedì 6 agosto e la suggestiva visita serale sarà focalizzata sull’ascesa e declino della famiglia Riario Sforza, raccontati attraverso le architetture della fortezza. Giovedì 20 un percorso alla scoperta delle tracce nascoste della prima e più antica edificazione della rocca mentre giovedì 27 reperti archeologici saranno esposti nel cortile del Soccorso.