Il sogno diventa realtà: la Formula 1 torna a Imola

Ufficializzata la data: si corre il 1 novembre. Il Circus torna in riva al Santerno dopo 14 anni

Foto Isolapress

Il sogno è diventato realtà. Il circus della Formula 1 tornerà in riva al Santerno, l’autodromo di Imola tornerà al centro del mondo dei motori.
La suggestione è diventata ipotesi, l’ipotesi è diventata realtà. Oggi in una conferenza stampa con il presidente della Regione Bonaccini, il commissario straordinario Nicola Izzo, il presidente di Formula Imola Uberto Selvatico Estense e il presidente del Con.Ami, Fabio Bacchilega è stata ufficializzata la data della tappa imolese del campionato di Formula 1.
Come confermato dall’autodromo Enzo e Dino Ferrari, Hamilton e le Rosse percorreranno Rivazza, Tosa e Tamburello nel weekend dal 31 ottobre al 1 novembre. La denominazione sarà Gran Premio Formula 1 Emirates dell’Emilia-Romagna, prima edizione con questo nome. Con Imola saranno tre i Gp ospitati dall’Italia.
Al momento, per le disposizioni causa Covid-19, la manifestazione è prevista con la presenza di pubblico ridotto.
«Sono passati 14 anni, ma la Formula 1 finalmente ritorna!» è il commento dell’autodromo sul proprio profilo Instagram (vedi sotto).