Colpaccio Virtus Imola, dalla serie B arriva il pivot Andrea Locci

Il neo giallonero: «L'obiettivo è vincere il campionato»

342

La Virtus Imola non si nasconde più. Con l’arrivo di Andrea Locci, da oggi ufficialmente un giocatore della Virtus Imola, il mercato della compagine giallonera va verso una direzione ben precisa: creare una squadra che possa ambire al titolo.
Il mercato della squadra di Imola è infatti stato ricco di firme, con l’arrivo del pivot classe 1993 che rappresenta la ciliegina sulla torta.

Locci arriva alla Virtus dopo un decennio di carriera in serie B in giro per la penisola. Il cestita ravennate sceglie quindi di scendere di categoria e avvicinarsi a casa per raggiungere un unico obiettivo: la promozione.
«Fin da subito, durante le prime chiamate con il gm Carlo Marchi, ci siamo detti che quest’anno bisogna vincere il campionato e raggiungere la serie B».