Choc sull’Adriatica: donna di Bagnara si lancia da un’auto in corsa

I carabinieri di Cervia al lavoro per chiarire l'esatta dinamica dell'accaduto

1514
Sul posto i carabinieri. Foto di repertorio

Lotta tra la vita e la morte una 43enne residente a Bagnara che nella notte scorsa, secondo quanto riferiscono i carabinieri di Cervia, si sarebbe gettata dal finestrino di un’auto in corsa.
L’episodio è avvenuto la notte scorsa, sull’Adriatica nei pressi proprio di Cervia. Alla guida del mezzo il fidanzato, residente a Imola, che ha chiamato il 112 fermando la marcia del mezzo dopo l’accaduto. La donna è stata trasportata al Bufalini di Cesena in codice rosso dal 118, intervenuto con ambulanza e auto medica.
Toccherà ora ai carabinieri chiarire l’esatta dinamica dell’incidente.

Il messaggio del Comune di Bagnara
Sulla vicenda si è espresso anche il Comune di residenza della 43enne. «Esprimiamo il nostro profondo dispiacere e la nostra preoccupazione per il grave episodio avvenuto ad una nostra concittadina la notte scorsa, gravemente ferita – si legge sulla pagina Facebook del Comune -. A lei i nostri migliori auguri per la sua salute e per la sua vita, in attesa di poter capire meglio la dinamica dell’inquitante episodio».