Sassoleone, 85enne muore travolto da un camion

La tragedia si è consumata intorno alle 12. L'uomo stava gettando un sacco dei rifiuti. Oxilia (carabinieri): «Tragica fatalità»

714
Una pattuglia dei carabinieri di Casalfiumanese. Foto di repertorio

Un tragico incidente è costato la vita ad un 85enne (D.L. le sue iniziali). L’uomo è rimasto schiacciato da un camion dei rifiuti che stava facendo manovra vicino ai bidoni sulla strada. Secondo quanto riportato dal capitano dei carabinieri di Imola, Andrea Oxilia, l’uomo, nei pressi della trattoria Damì, a Sassoleone, attorno a mezzogiorno stava gettando il sacco dei rifiuti negli appositi cassonetti quando il camionista, «senza accorgersi della sua presenza e ignaro delle intenzioni dell’85enne, ha fatto retromarcia, investendo l’uomo». Per l’anziano signore non c’è stato nulla da fare. Sul posto, oltre ai carabinieri della stazione di Casalfiumanese, anche i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. «Il mezzo non è stato sottoposto a sequestro – prosegue Oxilia -. Purtroppo si è trattato di una tragica fatalità. Dalle immagini dalle telecamere di sicurezza appare chiaro che il conducente non potesse in alcun modo evitare l’incidente». La salma della vittima è stata restituita ai familiari.