A Castel San Pietro «una targa per ricordare le vittime del Covid»

Il vicesindaco Bondi: «Tutti insieme cercheremo di individuare un luogo e un simbolo che siano significativi»

203

«Istituire una targa o dedicare uno spazio in ricordo delle migliaia di vittime del virus, come segnale di attenzione della comunità castellana». È stato approvato all’unanimità dal consiglio comunale (in videoconferenza) di Castel San Pietro l’ordine del giorno che propone l’intitolazione di una targa per ricordare le vittime dell’epidemia.

«Da parte della giunta – commenta il vicesindaco Andrea Bondi – c’è la piena condivisione di queste proposte che arrivano con le firme di tutti i gruppi consiliari e rappresentano appieno la volontà della nostra comunità. Nella prima commissione utile, tutti insieme cercheremo di individuare un luogo e un simbolo che siano significativi per ricordare le vittime del Covid-19 e non perderne mai più memoria».

Oltre a questa iniziativa, il consiglio comunale ha deciso di istituire «un momento di ringraziamento per tutte le professioni socio sanitarie e per i volontari che hanno collaborato per la gestione di questa pandemia».
La proposta è di organizzarlo in occasione della prossima seduta del consiglio, prevista il 30 giugno.