Imola, il Comune abbassa la tariffa della sosta in centro dalle 17 alle 19

La modifica si applicherà dal 3 giugno fino al 31 ottobre. L'obiettivo? «Incentivare la cittadinanza ad accedere agli esercizi commerciali»

381

«Incentivare la cittadinanza ad accedere agli esercizi commerciali, con l’obiettivo di agevolare il riavvio». In che modo? Abbassando le tariffe della sosta in centro durante la fascia oraria 17-19.
La soluzione è stata trovata dal Comune di Imola dopo un confronto con parti sociali ed associazioni di categoria ed è contenuta in una delibera firmata il 28 maggio (ieri, n.d.r.) dal vicecommissario Sandra Pellegrino.

La modifica delle tariffe si applicherà dal 3 giugno e sarà valida fino al 31 ottobre.
Ma di quanto sarà la riduzione? La tariffa relativa alla Zona A (parcheggi del centro) sarà 1,10 euro all’ora invece che 1,50 euro nella fascia oraria 17.00-19.00.
In altre parole la tariffa da pagare in queste due ore viene equiparata a quella dei parcheggi della Zona B, «quella più periferica» come si legge sul sito di Area Blu.

«La fase di riapertura delle attività economiche del centro abitato di Imola necessita di azioni di accompagnamento che possano favorire la ripresa graduale e progressiva
del tessuto economico sociale – si legge nel testo della delibera -, nell’auspicio di riattivare il ruolo di volano socio economico per una completa ripartenza delle attività che hanno sede in città».