Stefano Bolognesi lascia il comando della polizia locale di Imola e del Circondario

Sarà il nuovo comandante della pl Reno Lavino. Dal 2017 era vicecomandante vicario del corpo unico del Nci

2471

Dal 1 giugno Stefano Bolognesi, vicecomandante della polizia locale del Nuovo Circondario Imolese, prenderà servizio nel suo nuovo ruolo di comandante della polizia locale Reno Lavino (comuni di Casalecchio, Monte San Pietro e Zola Predosa).

Bolognesi lascia il comando di Imola e del presidio di Dozza e l’incarico di vicecomandante vicario del corpo intercomunale del Nuovo Circondario Imolese, ruolo che ricopriva dal gennaio 2017.
«Con grande entusiasmo intraprendo questo nuovo servizio e sono certo che si potranno raggiungere traguardi innovativi puntando su comunicazione e trasparenza, al servizio della comunità» ha dichiarato l’interessato.

Laureato in Economia all’Università di Bologna, ha cominciato nel 1998 a Medicina la sua carriera di responsabile di polizia municipale, proseguita al Comune di Argenta. Dal 2000 al 2005 comandante a Castel San Pietro, è stato comandante della polizia locale di Casalecchio di Reno dal 2005 al 2013 per spostarsi in seguito al comando della polizia locale di Castel San Pietro Terme dal 2013 al 2016. Dal 2017, come già detto, l’incarico presso il corpo del Circondario.