Ponte 2 giugno, come cambiano gli orari dell’Ausl Imola

Lunedì 1 Cup e sportelli aperti solo la mattina. L'Ausl: «In caso di sintomi correlati al Covid chiamare il numero verde»

444

Lunedì 1 giugno, in concomitanza con il ponte per la Festa della Repubblica del 2 giugno, gli sportelli unici distrettuali (Cup, Anagrafe assistiti, Assistenza protesica) e lo sportello accettazione ricoveri del Santa Maria della Scaletta saranno regolarmente aperti la mattina, mentre nel pomeriggio osservano la chiusura pomeridiana. Aperti normalmente tutti i centri prelievi del territorio.
Resteranno invece chiusi per l’intera giornata il centro raccolta sangue e plasma e Avis, il Centro disturbi cognitivi, il Consultorio familiare, l’area vaccinale pediatrica e l’ufficio relazioni con il pubblico.

Gli Ambulatori di continuità assistenziale territoriale sono aperti ad accesso diretto (seguendo le indicazioni affisse) da sabato 30 maggio a martedì 2 giugno dalle 8 alle 20.
Alla Casa della Salute di Borgo Tossignano l’ambulatorio sarà attivo dalle 10 alle 20 di sabato e lunedì giugno e dalle 8 alla 20 di domenica 31 maggio e martedì 2 giugno.

«Va ricordato – sottolinea però l’Ausl Imola – che in caso di sintomi suggestivi correlati al Covid (febbre, disturbi respiratori, assenza di gusto o olfatto, ecc…) non ci si deve recare personalmente agli ambulatori di continuità». In questi casi si deve contattare il Numero Verde 800 040 050 è attivo dalle 8 di sabato 30 maggio alle 8 di mercoledì 3 giugno per tutti i bisogni sanitari urgenti.



Leggi anche: Imola, un nuovo caso di Covid scoperto grazie a un test sierologico