Auto finisce in un dirupo lungo la Montanara, illesi padre e figlia a bordo

L'incidente tra Fontanelice e Castel del Rio. I due sono stati tratti in salvo dai vigili del fuoco

832
Il suv recuperato

Quando i vigili del fuoco li hanno portati in salvo, li hanno trovati incredibilmente illesi. Padre e figlia se la sono cavata con qualche ferita, ma l’incidente che li ha visti protagonisti poteva avere risvolti ben peggiori. Poco dopo la mezzanotte e mezza della scorsa notte, il suv a bordo del quale viaggiavano è finito in un dirupo mentre percorreva la Montanara verso Castel del Rio.
Per cause ancora da appurare, il mezzo ha sbandato e rotto il parapetto che separa carreggiata e bosco tra Fontanelice e il paese alidosiano.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118, raggiunti anche dai vigili del fuoco. «Le squadre arrivate sullo scenario hanno trovato una vettura, su cui viaggiavano due persone, fuori dalla carreggiata, caduta in un dirupo a circa una ventina di metri dalla sede stradale» riportano dal comando provinciale dei caschi rossi.
Padre e figlia sono riusciti ad uscire dal mezzo, incastratosi tra gli alberi, ma non sono poi stati in grado di risalire il dirupo. I vigili del fuoco si sono quindi calati e li hanno tratti in salvo.

I due sono stati presi in carico dal 118 che li ha trasportati a Imola, anche se solo a scopo precauzionale.
L’auto, semidistrutta, è stata recuperata da un’autogru.