Paura in zona Piratello, fiamme in una comunità per minori

Un ospite intossicato, ma sta bene. Oxilia (carabinieri): «Probabilmente un incidente, indagini in corso»

466
Sul posto i vigili del fuoco di Imola

Tanta paura, fiamme e fumo ma fortunatamente nessun ferito.
Nella notte tra ieri e oggi i vigili del fuoco di Imola e i carabinieri di via Morelli si sono diretti a sirene spiegate alla comunità per minori “Il giardino dei ciliegi“, situata sulla via Emilia in zona Piratello.
Per cause ancora da chiarire, un materasso e parte del mobilio di una stanza al pianterreno hanno preso fuoco facendo scattare l’allarme.
I pompieri di via Manfredi sono accorsi sul posto con due squadre e un’autobotte, domando le fiamme.
«Un ospite della struttura, che accoglie minori con problemi comportamentali e psichici, è entrato nella stanza venendo investito dal fumo – fa sapere il comandante dei carabinieri di Imola, Andrea Oxilia -. Ma il 118 ha assicurato che sta bene».
Riguardo alle cause dell’incendio «non bisogna pensare ad una rivolta – chiarisce il comandante -. Il rogo è molto probabilmente stato un incidente, le indagini sono comunque in corso per fare chiarezza, attendiamo il parere dei vigili del fuoco».