Ausl Imola, sei nuovi guariti. Da domani riapre il pronto soccorso ortopedico

Sono 23 i casi ancora attivi. Da settimana prossima si riducono i posti dedicati ai pazienti Covid in ospedale

324
Ospedale Santa Maria della Scaletta. Isolapress

Nessun nuovo positivo e sei nuovi guariti. Nella giornata odierna torna a zero la casella dei casi positivi refertati, che restano 392. Salgono invece a 330 i guariti: oggi sono 2 persone a Medicina, 2 a Imola, 1 a Castel Guelfo, 1 fuori territorio.
«Oramai – riepiloga l’Ausl di Imola – sono solo 23 i casi attivi, anche grazie all’attività costante dei due drive through dell’igiene pubblica che processano quanto più rapidamente possibile i guariti clinicamente».

L’ospedale si riorganizza per il post Covid

Da domani, sabato 23 maggio, sarà riattivato il pronto soccorso ortopedico all’interno dell’area del pronto soccorso, dove prima era stata allestita la Ecu per i malati Covid.
Resta attivo il pre-triage alla tensostruttura esterna ed il triage al pronto soccorso generale anche per i pazienti ortopedici.
Dalla prossima settimana sarà attuata una ulteriore rimodulazione dell’area di degenza: l’area Covid passa da 61 a 46 posti letto per pazienti Covid certi e per persone in attesa di tampone che vanno isolate in stanza singola.