La data segnata sul calendario è il 25 maggio.
«Spero sia il giorno buono per la ripresa degli allenamenti». Nell’attesa, Andrea Minguzzi è già in palestra.
L’oro olimpico di Pechino 2008, e attuale responsabile del centro tecnico federale delle Fiamme Oro a Imola, è rientrato in servizio da qualche giorno, «ma solo per la manutenzione ordinaria. Siamo in attesa dei protocolli di sicurezza e delle linee guida per la sanificazione e l’igienizzazione dei locali. Navighiamo a vista».

Una cosa è certa: anche se dalla prossima settimana ci sarà il tanto atteso via libera, «non potremo certo ricominciare con la lotta…». Inevitabile in uno sport di contatto. «Ma già solo avere la possibilità di allenarsi all’aperto e di fare preparazione atletica sarebbe un inizio. Lo sport, purtroppo, sarà uno dei settori che soffrirà di più. E le società dilettantistiche avranno non pochi problemi. Realisticamente, penso che prima di settembre non potremo tornare a pieno regime».



Leggi l’intervista completa al campione imolese Andrea Minguzzi sul numero de Il Nuovo Diario Messaggero in edicola!
Il nostro settimanale è disponibile anche in versione online.
Per sapere come attivare l’abbonamento e leggerlo #restandoacasa, fai click qui