Ausl Imola: «Un caso a Medicina, ma ci sono anche dieci guarigioni»

Mordano non ha più contagi. Un paziente Covid di Montecatone peggiora: ricoverato in terapia intensiva

1371
Isolapress

Dopo tre giorni senza nuovi casi, c’è un nuovo referto positivo al Covid-19 nel circondario imolese.
«Si tratta di una donna residente a Medicina – comunica l’Ausl di Imola -, in isolamento domiciliare con sintomi lievissimi di malattia, a cui è stato eseguito il tampone nell’ambito dell’azione di tracing del focolaio di Budrio».

Il trend tuttavia rimane positivo: sono infatti 10 le nuove guarigioni. Si tratta di 9 pazienti residenti fuori territorio e uno a Mordano che, con la guarigione odierna, non ha più casi attivi.

Sono 29 i casi tuttora attivi e sono così distribuiti: 9 di Medicina, 11 di Imola, 1 di Castel S. Pietro Terme, 3 di Castel Guelfo, e 5 fuori territorio, 324 i guariti, 39 le persone che hanno perso la vita per o con il coronavirus.
Le persone ricoverate Covid positive oggi sono 3, in quanto un paziente di Montecatone già noto Covid è stato trasferito la notte scorsa in terapia intensiva ad Imola per aggravamento.