Imola, riaprono gli uffici comunali (ma solo su appuntamento)

Ripristinati gli orari pomeridiani, anche se il Comune invita ad avvalersi dei servizi online in via prioritaria

185

Il 18 maggio è la data di riapertura anche per i servizi comunali di Imola.
La disposizione del commissario Izzo è arrivata nella serata di ieri: sì all’apertura pomeridiana al pubblico, ma con delle specifiche ad hoc.

Innanzitutto, si legge nell’atto del Comune «al fine di evitare file o assembramenti, l’accesso del pubblico avviene unicamente previo appuntamento». La prenotazione deve essere effettuata ai numeri telefonici o agli indirizzi e-mail dei singoli uffici presenti sul sito del Comune di Imola.
I cittadini dovranno indossare la mascherina e igienizzare le mani all’ingresso, oltre a mantenere il proverbiale metro di distanza. Il Comune inoltre invita i cittadini a servirsi in via prioritaria dei servizi online, offerti sul proprio sito.

Queste disposizioni entrano in vigore a far data da oggi, 18 maggio, fino al 3 giugno, fatta salva l’adozione, anche prima di tale termine, di ulteriori disposizioni comunali, regionali o nazionali.