«Imolesi molto disciplinati»: solo una sanzione dall’inizio della Fase 2

Multato un automobilista di Massa Lombarda che si trovava in città dopo essere andato a far visita a un amico

696
Un posto di blocco della polizia locale di Imola. Foto di repertorio Isolapress

Con la prima settimana di “Fase 2” alle spalle, la polizia locale di Imola stila un bilancio di controlli e sanzioni.
Gli agenti di via Pirandello hanno controllato, da lunedì 4 a domenica 10 maggio, 146 persone e 303 attività ed esercizi commerciali.
Una sola violazione alle normative sugli spostamenti rilevata dalla locale: un automobilista residente a Massa Lombarda fermato nella notte di venerdì mentre rincasava dopo aver fatto visita ad un amico residente a Imola.

La sanzione è stata di 533 euro (di cui 400 euro sanzione base, aumentata di un terzo perché il mancato rispetto delle misure è avvenuto mediante l’utilizzo di un veicolo).