È stato messo online nella serata di oggi, domenica 3 maggio, il nuovo modello di autodichiarazione per gli spostamenti dal 4 maggio.
Il Ministero dell’Interno ha però specificato che potrà essere utilizzato anche il modulo precedente «barrando però le voci non più attuali», ovvero quelle che limitavano gli spostamenti verso un altro Comune.

«L’autodichiarazione è in possesso degli operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo» specifica inoltre il Ministero.



Fai click qui per leggere e scaricare il modello di autocertificazione messo a disposizione dal Governo