Settimana Santa, come seguire online le messe del vescovo Mosciatti

Le funzioni saranno trasmesse sul nostro sito e sulle pagine Facebook e YouTube del nostro settimanale

1545
Il vescovo Giovanni Mosciatti. Isolapress

Stanti le norme per prevenire la diffusione del Coronavirus, quest’anno i riti del triduo pasquale saranno celebrati regolarmente ad eccezione della messa crismale che è stata rinviata ad una data successiva alla Pasqua.
Le indicazioni date dalla Diocesi di Imola (leggi qui) sono semplici: seguire da casa le celebrazioni di monsignor Mosciatti, del papa o della propria parrocchia (fai click qui per consultare la lista delle celebrazioni delle Parrocchie che saranno trasmesse online).
Per quanto riguarda i riti celebrati dal vescovo, saranno trasmessi sui canali social de Il Nuovo Diario Messaggero: sito internet, pagina Facebook e canale YouTube.
Il Giovedì santo (9 aprile) la messa in coena domini del vescovo è alle 20; il giorno seguente, dove si osserva il digiuno e l’astinenza dalla carne, la Passione del Signore viene trasmessa alle 15; l’11 aprile la messa di Risurrezione è presieduta da monsignor Mosciatti alle 20; il giorno di Pasqua la santa messa viene trasmessa alle 16.

Per chi desidera seguire i momenti di preghiera del papa, l’appuntamento è alle 18 di giovedì 9 e venerdì 10; sempre venerdì la tradizionale via crucis è prevista per le 21. Il sabato santo il santo padre celebra la messa alle 21 e domenica 12 alle 11.


Leggi anche: Pasqua, il messaggio di auguri del vescovo Mosciatti