Le sanzioni scattate dopo un controllo della polizia locale. Foto Isolapress
Tre sanzioni nella giornata di ieri sono state elevate dalla polizia locale di Imola nei confronti di persone trovate lontano da casa senza un giustificato motivo.
In particolare, una delle persone multate stava passeggiando in via Pola a Imola, insieme a un amico. Molto lontano dalla propria abitazione. «Una volta fermati per il controllo – riporta il comando -, la persona che abitava lontano è fuggita».
Gli agenti tuttavia sono riusciti a risalire alla sua identità e si sono presentati davanti alla sua abitazione, dove gli hanno notificato la sanzione da 400 euro.
Le altre due persone multate sono state invece intercettate in viale Carducci, a bordo della propria auto. Ad entrambe è stata elevata la sanzione di 533 euro.
Complessivamente la polizia locale nella giornata di sabato 4 aprile ha controllato 30 persone (3 sanzioni appunto) e 76 attività o esercizi commerciali (senza rilevare violazioni alle norme in vigore).
«L’appello – fanno sapere dal Comune di Imola – è quello di continuare a rimanere a casa e rispettare le misure per contrastare la diffusione del Coronavirus».