Imola. Camion sbanda e cade nel canale, il carico finisce in acqua

Il mezzo stava trasportando generi alimentari e prodotti. Calata in acqua una barriera per arginare la possibile perdita di carburante

Forse lo scoppio di una gomma, poi l’autista perde il controllo e il camion finisce nel canale dei Molini. È successo nella mattinata di oggi, sabato 4 aprile, lungo la Selice a Imola. Il mezzo, che proveniva dal casello dell’autostrada e stava viaggiando in direzione Conselice, è precipitato nel canale che corre lungo la carreggiata, riversando tutto il suo carico in acqua: diverse confezioni di alimenti e prodotti, con ogni probabilità destinati a rifornire negozi e supermercati.


Leggi anche: Tre persone sorprese nel canale per recuperare le merci cadute dal camion, scatta la sanzione


Sul posto sono intervenuti i tecnici del Consorzio Canale dei Molini che hanno calato in acqua una barriera per arginare la possibile perdita di carburante. Per recuperare il carico finito in acqua è arrivato un camion con un “ragno” per afferrare le diverse confezioni di prodotti e liberare il canale. L’autista del camion fortunatamente non ha riportato lesioni.

Il tir è stato estratto dal canale grazie all’intervento di una gru apposita. Di seguito il video del recupero: