Ducati sceglie Imola per la presentazione della nuova squadra Superbike

1016
Chaz Davies in azione a Imola. Isolapress

Si avvicina sempre di più l’inizio del Mondiale Superbike. La prima gara, in programma per il 29 febbraio a Phillip Island, sarà preceduta dai test invernali, con partenza il 22 gennaio a Jerez de la Frontera. Proprio tra questi due appuntamenti Ducati ha fissato la presentazione della squadra, che quest’anno vedrà una novità.

Teatro dell’evento non sarà, infatti, il Datacenter di Aruba, main sponsor del team, ma l’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, proprio quello in cui Alvaro Bautista perse l’imbattibilità lo scorso anno.
L’appuntamento, come confermato da Formula Imola, è fissato per il 12 febbraio con inizio alle 11. Parteciperanno naturalmente le più alte cariche Ducati.

La presentazione coinciderà con la prima uscita ufficiale di Scott Redding, laureatosi campione nella British Superbike dello scorso anno, new entry della scuderia di Borgo Panigale. Tanta la sua confidenza con la Panigale V4R da spingere il team ad ingaggiarlo già prima del termine della BSB. Chaz Davies cerca invece il riscatto dopo le fatiche dello scorso anno. Per l’azienda di Borgo Panigale sarà un campionato fondamentale, che avrà come unico obiettivo la vittoria.
La location scelta per la presentazione, del resto, lo dimostra.