Trasferta cinese per Martina Carraro. In vasca per le Champions Swim Series

200

Ci sarà anche un po’ di Imola in vasca alle Champions Swim Series, evento organizzato dalla federazione internazionale di nuoto a cui partecipano su invito i migliori atleti del mondo.

Martina Carraro, tesserata Fiamme Azzurre ma di stanza all’Imolanuoto sotto la guida di Cesare Casella, sarà una delle quattro protagoniste nella rana nelle due tappe di Shenzen (14,15 gennaio) e Pechino (18,19 gennaio).
La ranista genovese di nascita ma romagnola d’adozione sarà ai blocchi di partenza per tutte e tre le distanze: 50, 100 e 200 metri (unica tra tutte le raniste).

Martina, di recente eletta atleta dell’anno dai Veterani dello sport imolesi per i suoi risultati straordinari nel 2019, è una delle due italiane invitate all’evento, l’altra atleta tricolore la farfalla Elena Di Liddo.