Intrappolato nell’auto ribaltata dopo lo schianto, 42enne finisce al Bufalini

231
Sul posto la polizia locale della Bassa Romagna. Foto di repertorio

Tutta colpa di una mancata precedenza l’incidente che ha coinvolto, nella serata di ieri giovedì 9 gennaio, due auto all’incrocio tra via Cappelle e via Lunga a Bagnara di Romagna.

Erano da poco passate le 18 quando una Dacia Sandero si è immessa su via Lunga senza dare la precedenza ad una Peugeot che sopraggiungeva proprio in quel momento.
Ad avere la peggio è stata proprio l’utilitaria speronata sul fianco che in seguito all’urto è finita a ruote all’aria con il conducente, un 42enne originario della Nigeria e residente a Solarolo, intrappolato all’interno dell’abitacolo.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 con un’ambulanza ed un’auto medica per prestare assistenza sanitaria all’uomo, estratto dall’abitacolo della vettura ribaltata dai vigili del fuoco di Lugo.
Il 42enne è stato poi trasportato al Bufalini di Cesena con un codice di media gravità.

Sul posto per i rilievi e per stabilire la dinamica dell’incidente la polizia locale della Bassa Romagna. Illeso il conducente della Dacia, un 43enne italiano residente a Bagnara.