Espulso dall’Italia, trovato in piazza Matteotti a Massa Lombarda

196
Foto di repertorio

Era stato espulso dall’Italia nel luglio 2017. Da qui la sorpresa degli agenti del commissariato di Lugo quando, a seguito di un controllo in piazza Matteotti a Massa Lombarda, si sono travati davanti E.P., 36enne cittadino albanese risultato gravato da numerosi precedenti penali e di polizia per reati inerenti alla produzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti, e per guida senza patente e in stato di ebrezza alcolica.

L’uomo, identificato in seguito ad un controllo nella serata di domenica 1 dicembre, è stato arrestato per il reato di reingresso non autorizzato sul territorio nazionale, e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, rimarrà nella camera di sicurezza del commissariato di Lugo in attesa dell’udienza di convalida.