Presepi, luci e l’albero di piazza Matteotti, si illumina il Natale di Imola

329

L’atmosfera natalizia ha illuminato il centro storico di Imola.
Con la simbolica cerimonia di accensione delle luminarie, la città romagnola ha dato il via alle festività natalizie nel pomeriggio di oggi, sabato 30 novembre.

Alle 16.45 il commissario Nicola Izzo e il vescovo monsignor Giovanni Mosciatti si sono recati presso il presepe allestito sotto il torrione di porta Montanara accompagnati dalla banda cittadina. Il vescovo ha benedetto la rappresentazione della natività allestita dai volontari della cattedrale. Il corteo ha poi raggiunto piazza Matteotti dove, al suono della banda, si sono accese le luminarie e l’albero di Natale alla presenza dei rappresentanti delle associazioni di categoria.

Il commissario Izzo ha poi voluto ringraziare il vescovo «per il dono della sua presenza, che testimonia il significato del Natale nella tradizione cristiana» e coloro che «a vario titolo hanno contribuito alla realizzazione dell’evento: operatori economici, associazioni, maestranze, rendendo possibile che anche quest’anno Imola accenda le sue festose luci», per poi rivolgere i propri auguri alla città.
Da parte sua, il vescovo ha ringraziato il commissario per essersi attivato per rendere possibile l’allestimento del presepe anche in piazza Matteotti (leggi qui).

Ha così preso il via Imola a Natale 2019, la ricca agenda di eventi che animerà il clima di festa sotto l’orologio e in tutta la città, con mostre, mercatini, concerti, spettacoli, laboratori per i bambini e animazioni a tema natalizio.

Di seguito, nelle foto Isolapress, il racconto del pomeriggio all’insegna dello spirito natalizio.