L’atmosfera natalizia arriva a Lugo, presentato il cartellone delle iniziative

117

L’atmosfera natalizia è pronta a invadere Lugo. Divertimento, luminarie, mercatini e attività per bambini animeranno ancora una volta il centro per oltre un mese di appuntamenti.

Le iniziative sono state presentate nella giornata di ieri, venerdì 29 novembre, dal sindaco di Lugo Davide Ranalli, dal presidente del Consorzio AnimaLugo Simone Baioni e dai rappresentanti delle associazioni che collaborano all’organizzazione.

Momento clou sarà il pomeriggio di sabato 7 dicembre: alle 17 si darà il via alle feste con l’accensione delle luminarie e dell’albero di Natale, sistemato anche quest’anno al centro della pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Mazzini. Sempre in piazza Mazzini saranno presenti giostre per i più piccoli e una casetta gestita dai volontari della consulta del volontariato della Bassa Romagna.

I festeggiamenti per il Natale proseguono con i numerosi appuntamenti pensati per tutte le età che fino a gennaio accompagneranno i lughesi nel capoluogo e nelle frazioni. Nelle giornate 1, 7, 8, 14 e 21 dicembre tornano sotto le logge del Pavaglione i mercatini Dona della Pro Loco. Per tutta la giornata, dalle 10 alle 19, le tradizionali bancarelle natalizie offriranno tante idee per i regali.
Il centro storico ospiterà poi  la Fiera di Natale in programma l’8, 15 e 22 dicembre. Lunedì 9 dicembre alle 10 inaugurerà inoltre il presepe unico delle scuole del comune di Lugo, allestito nella ghiacciaia della Rocca.

Sabato 7 dicembre alle 17 a Bizzuno viene presentato il progetto + ambiente + benessere + cultura, seguito alle 18 dall’illuminazione del grande albero di Bizzuno alto 16 metri. L’albero di Natale di Voltana inaugura invece domenica 8 dicembre alle 17.
Libri e musica sono gli ingredienti della rassegna de “Il suono delle parole”: due incontri con artisti e musicisti al Salone Estense.
Giovedì 12 dicembre alle 20.30 ci sarà Nada per presentare il suo libro Materiale domestico, mentre martedì 17 dicembre sarà il turno, alle 20.30, di Massimo Zamboni, che racconterà la sua esperienza berlinese, maturata nei suoi primi anni di carriera, presentando la prefazione, scritta da lui, del libro Oltre il muro di Berlino di Sascha Lange e Dennis Burmeister.
Spazio anche all’arte con alcune mostre. Il 7 dicembre inaugura al piano terra del Carmine la mostra dedicata all’architetto Giuseppe Rustichelli nel decimo anniversario della scomparsa. Inoltre, dal 14 dicembre al 20 gennaio alle Pescherie della Rocca si potrà visitare la collezione Corelli Grappadelli sulla grande pittura del Novecento.

Venerdì 13 e sabato 14 dicembre torna al Chiostro del Carmine la Fiera di Santa Lucia, mentre il 21 dicembre si festeggia a San Potito con il concerto “Natale insieme”.
Sabato 21 e domenica 22 dicembre la Rocca di Lugo si trasforma nel “Castello Incantato di Babbo Natale”, in cui dalle 10 alle 19 si potranno incontrare elfi, principesse e Babbo Natale. Sabato 21 dicembre il centro storico sarà attraversato dal tradizionale presepe vivente. Lunedì 23 dicembre in piazza Mazzini ci sarà un piccolo concerto di canti natalizi dei corsi di musical organizzati dal Centro Studi Danza. A Santo Stefano torna la Giornata dello sport alle 9.15 al Pala Banca di Romagna. Festa in piazza per San Silvestro in piazza dei Martiri con l’intrattenimento musicale di “JJ Vianello e Gli Intoccabili” e i fuochi d’artificio a mezzanotte. Per l’Epifania sotto le logge del Pavaglione arriva la Befana con mercatino degli hobbisti.

Ad accompagnare il Natale ci sarà anche il trenino di Babbo Natale. Nelle giornate del 7, 14 e 21 dicembre e 6 gennaio, con la Befana della Pro Loco, il trenino porterà grandi e bambini tra le strade del centro di Lugo. Il trenino è offerto da Avis Lugo, in collaborazione con AnimaLugo.

Le iniziative sono organizzate dal Comune di Lugo, con la collaborazione del Consorzio AnimaLugo, il contributo di Banca Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese, Camera di commercio di Ravenna, in collaborazione con Confartigianato, Cna, Confcommercio Ascom Lugo e Confesercenti.